Attività notarile

L'Istat diffonde, per l'anno 2012, i risultati dell'indagine sull'attività notarile condotta dal 1997, in collaborazione con l'Ufficio centrale archivi notarili e il Consiglio nazionale del notariato, presso tutti i notai in esercizio sul territorio italiano (circa 5.000).

I dati sono diffusi con dettaglio di archivio notarile distrettuale e regione e, con riferimento alle convezioni di compravendita di terreni e unità immobiliari e di stipula di mutui sono presentati a livello trimestrale. I dati più rilevanti sono riportati in serie storica.

Il modello di rilevazione utilizzato offre una visione completa dell'attività notarile ed un insieme di informazioni importanti sotto il profilo socio-economico. Oggetto di rilevazione sono gli atti stipulati dai notai e le convenzioni in essi contenute. Gli atti notarili, pubblici e autenticati, sono suddivisi in categorie omogenee e sono analizzate le convenzioni più frequenti e significative.

Le tavole sono accompagnate da un indice e da una sintetica nota informativa, comprensiva di glossario, per la lettura dei dati.

Si segnala che per le convenzioni relative alla compravendita di unità immobiliari e alla stipula di mutui i dati sono diffusi anche con cadenza trimestrale e con dettaglio regionale: Istat, Compravendite immobiliari e mutui, IV trimestre 2012 (Statistiche flash, 13 giugno 2013).


Per informazioni
Servizio Criminalità, violenza contro le donne, giustizia
Daria Squillante
tel. 06 4673.7247
squillante@istat.it
tag:
atti notarili, compravendite, compravendite e mutui, giustizia, immobili
argomento:
Giustizia e sicurezza
tipo di documento:
Tavole di dati
Periodo di riferimento
Anno 2012
Data di pubblicazione
07 ottobre 2013
Indice delle tavole
(pdf 85 KB)
Tavole
(zip 347 KB)
Nota descrittiva
(pdf 156 KB)
Contatti

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
contact centre
ufficiostampa@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it