Capacità e movimento degli esercizi ricettivi

L'Istat rende disponibili i dati definitivi relativi al 2006 sulla consistenza delle strutture ricettive e sul movimento dei clienti nelle strutture ricettive. I dati vengono rilevati rispettivamente attraverso l'indagine sulla “Capacità degli esercizi ricettivi” e quella sul “Movimento dei clienti negli esercizi ricettivi”.

La rilevazione sulla "Capacità degli esercizi ricettivi" è un'indagine censuaria e viene condotta annualmente con l'obiettivo di misurare la consistenza annuale degli esercizi alberghieri, degli esercizi complementari (campeggi, villaggi turistici, alloggi in affitto gestiti in forma imprenditoriale, alloggi agro-turistici, ostelli per la gioventù, case per ferie, rifugi alpini, altri esercizi ricettivi) e dei Bed and breakfast, conformemente alla direttiva europea sulle statistiche del turismo; rileva a livello di singolo comune gli esercizi, i letti, le camere e i bagni per le strutture alberghiere, gli esercizi e i posti letto per le altre strutture.

La rilevazione del "Movimento dei clienti negli esercizi ricettivi", anch'essa conforme alla direttiva europea, è un'indagine censuaria condotta mensilmente; produce dati sui flussi degli italiani e degli stranieri sul territorio nazionale. Si basa sulle dichiarazioni giornaliere che i titolari degli esercizi sono obbligati a trasmettere agli enti locali del turismo. La raccolta delle informazioni statistiche avviene mediante la compilazione di appositi modelli di rilevazione, in cui vengono comunicati il numero dei clienti arrivati e partiti, distinti per paese estero e per regione italiana di residenza e le relative giornate di presenza. Le statistiche del movimento dei clienti mirano a quantificare gli arrivi, le presenze e la permanenza media negli esercizi ricettivi.

I dati vengono diffusi a livello nazionale, regionale, provinciale, di circoscrizione turistica, comunale (quest'ultimo dettaglio territoriale solo per i dati di "Capacità").
NOTA: le statistiche riguardanti il movimento negli esercizi ricettivi della Puglia sono basate sulle informazioni ricevute dagli enti periferici di tale regione sino al novembre 2007. Successivamente alla chiusura delle elaborazioni, la medesima Regione ha comunicato una rettifica dei dati di base, dovuta all'inclusione di esercizi ricettivi in precedenza non considerati; un consuntivo basato su tali dati è stato pubblicato nel gennaio 2008 nel portale della regione stessa. La differenza risulta di rilievo (dell'ordine dell'8 per cento riguardo alle presenze totali del 2006) e si concentra in prevalenza nella componente degli esercizi non alberghieri della provincia di Foggia. L'Istat si riserva di verificare le eventuali discontinuità nel grado di copertura dei dati rispetto al 2005 e di valutare in che forma incorporare le nuove informazioni in possibili future revisioni.

tag:
agriturismo, alberghi, alloggi, arrivi, campeggi, permanenza media, presenze turistiche, turismo, turisti
argomento:
Cultura comunicazione viaggi, Servizi
tipo di documento:
Tavole di dati
Data di pubblicazione
09 gennaio 2008
Tavole di dati
(zip 2 MB)
Indice delle tavole
(pdf 61 KB)
Nota metodologica
(pdf 83 KB)
Avvertenze
(pdf 113 KB)
No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it