I bilanci consuntivi delle Camere di commercio, industria, artigianato ed agricoltura

I dati proposti nelle tavole sono il risultato di elaborazioni effettuate sui bilanci consuntivi dell'esercizio 2012 che le Camere di commercio hanno trasmesso all'Istat nel corso del 2013.

La normativa contenuta nel Decreto del Presidente della Repubblica 2 novembre 2005, n. 254 prevede una nuova disciplina della gestione patrimoniale e finanziaria delle Camere di commercio e, tra l'altro, l'adozione di una contabilità economica di tipo civilistico.

Il campo di rilevazione dell'indagine comprende le 105 Camere di commercio presenti sul territorio nazionale; oggetto della rilevazione sono le voci economiche contenute nello stato patrimoniale e nel conto economico dell'esercizio 2012. Ulteriori informazioni riguardano la consistenza numerica del personale dipendente alla fine dell'anno di riferimento.

Per informazioni

Servizio Statistiche strutturali sulle imprese e sulle istituzioni

Roberta Di Stefano

tel. 06.4673.6402

rodistef@istat.it

tag:
camere di commercio, disavanzo, entrate, patrimonio, pubblica amministrazione, spesa
argomento:
Pubblica amministrazione
tipo di documento:
Tavole di dati
Periodo di riferimento
Anno 2012
Data di pubblicazione
30 aprile 2014
Indice delle tavole
(pdf 6 KB)
Tavole
(zip 529 KB)
Nota metodologica
(pdf 65 KB)
Glossario
(pdf 133 KB)
No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it