Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone affette da disabilità grave prive del sostegno familiare

XII Commissione “Affari sociali” della Camera dei Deputati

Roma, 15 ottobre 2014

Audizione del Direttore del Dipartimento per le statistiche sociali e ambientali, Linda Laura Sabbadini

In questa audizione l'Istat offre innanzitutto un quadro informativo articolato sul problema della disabilità in Italia, fornendo sia le stime relative all'ammontare di popolazione coinvolta sia una descrizione delle condizioni di vita, sociale ed economica, di queste persone e delle loro famiglie.

Nel prosieguo della relazione vengono proposte alcune stime sugli scenari futuri relativi al problema del "dopo di noi", in particolare si valuta il numero dei giovani con disabilità che "rischia" di sopravvivere ai propri genitori e/o ai fratelli rimanendo solo e privo del loro supporto, nonché il numero di anni che trascorreranno in questa condizione di solitudine e assenza di rete familiare.

Infine, il documento descrive il quadro dell'offerta di strutture, interventi e servizi su cui possono contare le persone con disabilità per far fronte alle loro esigenze di cura e di assistenza. Il quadro dell'offerta è finalizzato a mettere in evidenza le risorse fisiche ed economiche attualmente disponibili.

Nota sulla legge “Dopo di noi”: informazioni sui disabili e sui servizi per la disabilità

tag:
anziani, assistenza, condizioni di salute, condizioni di vita, disabili, popolazione, previdenza, salute, servizi, servizi sociali
argomento:
Assistenza e previdenza, Salute e sanità
tipo di documento:
Audizione parlamentare
Data di pubblicazione
22 ottobre 2014
Testo integrale
(pdf 397 KB)
Allegato statistico
(pdf 419 KB)
Contatti

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
contact centre
ufficiostampa@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it