La somministrazione di farmaci nelle scuole primarie e secondarie di 1° grado statali e non statali

L'Istituto nazionale di statistica in collaborazione con il Ministero dell'istruzione, università e ricerca, nell'ambito dei lavori del Comitato paritetico nazionale per le malattie croniche e la somministrazione dei farmaci a scuola (decreto direttoriale n.14/I del 11 settembre 2012), ha realizzato una rilevazione, nell'anno scolastico 2013-2014, sulla somministrazione dei farmaci nelle scuole primarie e secondarie di 1° grado, statali e non statali.

L'indagine si pone l'obiettivo di rilevare le richieste e le modalità organizzative adottate dalla scuola per la somministrazione di farmaci ad alunni affetti da patologie croniche.

L'indagine, relativa all'anno scolastico 2013-2014, si è svolta tra aprile e giugno del 2014 ed ha ricevuto informazioni da 19.815 scuole, pari al 78 per cento delle scuole oggetto di indagine.

Per informazioni
Servizio Salute, sanità ed assistenza

Roberta Crialesi
tel. 06 4673.7395
crialesi@istat.it

Alessandra Battisti
tel. 06 4673.7582
albattis@istat.it

tag:
patologia, sanità, scuola
argomento:
Salute e sanità
tipo di documento:
Tavole di dati
Periodo di riferimento
Anni 2013-2014
Data di pubblicazione
16 febbraio 2015
Indice delle tavole
(pdf 68 KB)
Tavole
(zip 106 KB)
Nota informativa
(pdf 148 KB)
No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it