La modernizzazione della produzione statistica al centro della 46ma sessione della Statistical Commission dell’ONU

Dal 3 al 6 marzo 2015 si è svolta presso la sede delle Nazioni Unite a New York la 46ma sessione della Commissione Statistica, luogo in cui si affrontano le tematiche strategiche per la statistica ufficiale internazionale e cui partecipano i vertici di tutti gli istituti nazionali dei paesi membri.

La Commissione Statistica è un organo funzionale del Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite. L'Italia, membro della Commissione dal 2010, ha svolto un ruolo significativo durante la Sessione e il Presidente dell'Istat è intervenuto su vari argomenti dell'agenda dei lavori.

Il ruolo della statistica e dei dati per gli Obiettivi dell'Agenda post-2015 è stato quest'anno il tema chiave del summit.

D'altra parte, il processo di avvicinamento ai traguardi fissati per lo sviluppo sostenibile (SDGs) costituisce una sfida importante anche per la statistica ufficiale, e gli Istituti nazionali di statistica sono chiamati a fornire un apporto cruciale nella definizione del quadro concettuale, nell'individuazione degli indicatori affidabili e di qualità per la misurazione dello sviluppo sostenibile e nel garantire il supporto tecnico al processo intergovernativo sull'Agenda post-2015.

Il ruolo degli Istituti nazionali di statistica, insieme alle autorità sovranazionali e alle aree regionali delle Nazioni Unite, è stato richiamata fortemente per assicurare il coordinamento e un'equa rappresentatività dei Paesi in questo processo.

tag:
nota informativa
tipo di documento:
Notizia
Data di pubblicazione
23 marzo 2015
Testo integrale
(pdf 333 KB)
No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it