English
Euro-zone economic outlook

Euro-zone economic outlook

Nel quarto trimestre 2014 l'attività economica dell'Eurozona ha accelerato con una crescita dello 0,3%, dopo la moderata espansione in Q3 (+0,2%). La ripresa della produzione è destinata a continuare nei prossimi mesi. La crescita del PIL è prevista in accelerazione in T1 2015 (+0,4%), per continuare ad espandersi allo stesso ritmo nei due trimestri successivi. A trainare la crescita, nell’orizzonte di previsione, sarà una ripresa significativa delle esportazioni nette e una robusta crescita dei consumi privati, favorita da prezzi dell’energia più contenuti. Le condizioni nel mercato del lavoro continueranno a migliorare, supportando il reddito disponibile reale e, quindi, i consumi privati.

L'allentamento delle condizioni creditizie, il miglioramento delle prospettive per la domanda interna e la necessità di sostituire capitale obsoleto porteranno a un modesto miglioramento degli investimenti nei primi tre trimestri del 2015 (+0,2%, +0,4% e +0,5% successivamente). Ipotizzando che il prezzo del Brent resti stabile a 58 dollari al barile e il cambio euro/dollaro oscilli intorno 1,10, l’inflazione è prevista scendere al -0,3% nel primo trimestre del 2015. Ciò riflette le pressioni decrescenti dai prezzi delle materie prime e dei prezzi dell’energia più deboli, ma anche attese di inflazione core bassa. L'inflazione è attesa accelerare leggermente in T2 e T3 (-0,1% e + 0,1%, rispettivamente).

Questa previsione presuppone che un accordo tra la Grecia e i creditori manterrà la stabilità monetaria dell’Eurozona. Per quanto riguarda la sensitività delle previsioni, l’impatto reale del QE della BCE potrebbe essere più grande di quanto stimato

Nota. In data 8 Aprile alle ore 15:25, in seguito alle correzioni inviate dall'Ifo, il dato di inflazione per il primo trimestre 2015 è stato corretto. Il testo integrale del presente comunicato, pertanto, è stato sostituito

Prossima diffusione: 7 luglio 2015

tag:
area euro, consumi, inflazione, investimenti, PIL, previsioni eurozona, produzione, statistica flash
argomento:
Industria e costruzioni, Prezzi
tipo di documento:
Comunicato stampa
Periodo di riferimento
I-II-III trimestre 2015
Data di pubblicazione
08 aprile 2015
Testo integrale
(pdf 417 KB)
Contatti

Roberto Iannaccone
tel. 06.4673.7302
iannacco@istat.it

Fabio Bacchini
tel. 06.4673.7264
bacchini@istat.it

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
contact centre
ufficiostampa@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it