Le dimensioni della salute in Italia

Le dimensioni della salute in Italia Determinanti sociali, politiche sanitarie e differenze territoriali

Formati disponibili: pdf
Collana: Letture statistiche - Territorio
Anno di edizione: 2015
Pagine: 284
ISBN: 978-88-458-1838-7


Facendo proprio il concetto multidimensionale di salute indicato dall'Oms, il volume intende indagare i differenziali territoriali che incidono sulle condizioni di salute della popolazione basandosi sulle informazioni derivate da diverse fonti della statistica ufficiale.

Da una visione d'insieme a carattere nazionale si passa a otto approfondimenti su un campione particolarmente significativo di altrettante regioni del Nord, Centro e Mezzogiorno, proponendo nell’analisi una segmentazione che richiama le fasi del ciclo di vita degli individui.

Senza pretesa di esaustività, le tematiche affrontate intendono rappresentare un contributo per iniziare a scandagliare più in profondità le caratteristiche dei differenziali di salute della società italiana nelle sue variegate componenti.

tag:
aborto, condizioni di salute, famiglie, fecondità, istituti di cura, IVG, letture statistiche, malattie, mortalità, prevenzione, salute, servizi pubblici, speranza di vita
regione:
Friuli-Venezia Giulia, Liguria, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Veneto
argomento:
Salute e sanità
tipo di documento:
Produzione editoriale
Data di pubblicazione
16 settembre 2015
Volume
(pdf 5 MB)
Contatti

Per richieste di informazioni e ordini
editoria.acquisti@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
fax 06 4673.3101
contact centre

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it