Mutamenti sociali e differenze territoriali

Convegno
26 ottobre 2016
Ore 9.15 – 17.45
Aula Magna U6 | Università degli studi di Milano Bicocca
Piazzale dell'Ateneo, 1 – Milano

Esclusivamente ad inviti

Il 26 ottobre 2016 alle ore 9.15 l'Istat organizza, in collaborazione all'Università degli studi di Milano Bicocca, il convegno dal titolo "Mutamenti sociali e differenze territoriali. Nord-sud o città-campagna? ".

Le società, in continua trasformazione, sembrano oggi assumere connotati diversi secondo i territori di riferimento. Nonostante la globalizzazione, il processo di urbanizzazione e la diffusione di modelli e stili di vita metropolitani anche in contesti rurali, sembra possibile rinvenire ancora differenze importanti tra i vari contesti.

La rilevanza della variabile territoriale nella spiegazione di tali fenomeni è dunque il tema oggetto del convegno che in particolare si occupa dell'analisi del caso italiano, guardando alle specificità delle città, provincie e regioni nel concorrere alle mutazioni demografiche, sociali, economiche e culturali del nostro Paese. Nel corso dell'evento si tratterà quindi dell'analisi delle distanze tra nord e sud del Paese e della necessità di letture più profonde, che siano capaci di ricostruire mappe a macchie di leopardo riguardanti un'evoluzione geograficamente più articolata per una serie di fenomeni sociali.

Programma

tag:
censimenti, cultura, demografia, famiglie, forze di lavoro, lavoro, musei, servizi sociali, società, territorio, turismo
regione:
Lombardia
tipo di documento:
Evento territoriale
Data evento
26 ottobre 2016
No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it