Conti economici nazionali per settore istituzionale

L’Istat completa la presentazione delle serie annuali, aggiornate al 2009, dei conti nazionali per settore istituzionale. Esse illustrano, in maniera sistematica e integrata, i comportamenti che i diversi operatori (Famiglie consumatrici e famiglie produttrici, società non finanziarie e finanziarie, amministrazioni pubbliche) assumono nelle fasi essenziali del processo economico: produzione, formazione, distribuzione, redistribuzione e utilizzazione del reddito, accumulazione non finanziaria.

I dati qui presentati aggiornano ed integrano quelli già pubblicati, a fine maggio, nel Rapporto Annuale. In questa sede ci si concentra sui risultati ottenuti dai settori delle società, finanziarie e non finanziarie, e delle famiglie, mentre per l'analisi dei risultati delle amministrazioni pubbliche si rinvia alla Statistica in breve "Conti ed aggregati economici delle Amministrazioni pubbliche", pubblicata il 28 giugno 2010.

Per una più agevole interpretazione dei risultati, è disponibile un breve glossario, che specifica il contenuto dei principali aggregati oggetto di commento.

Offerta di beni e servizi e conti nazionali per settore istituzionale
Alessandra Agostinelli
tel. 06 4673.3130
agostine@istat.it
Susanna Riccioni
tel. 06 4673.3129
riccioni@istat.it

tag:
consumi, conti, disavanzo, entrate, finanza pubblica, indebitamento, investimenti, produzione, pubblica amministrazione, reddito, saldo corrente, saldo primario, statistica report, valore aggiunto
argomento:
Conti nazionali
tipo di documento:
Comunicato stampa
Periodo di riferimento
Anni 2000-2009
Data di pubblicazione
22 luglio 2010
Testo integrale
(pdf 244 KB)
Tavole
(zip 754 KB)
Contatti

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
contact centre
ufficiostampa@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it