Rilevazioni demografiche e sanitarie: informazioni sulla rilevazione

La circolare n. 26 del 24 novembre 2011 illustra i criteri che ciascun Comune e ciascuna Prefettura sono tenuti a seguire per l’esecuzione delle rilevazioni demografiche e sanitarie.

La circolare presenta gli aspetti salienti delle rilevazioni, in particolare: i modelli di rilevazione e le innovazioni rispetto all’anno precedente, i nominativi dei referenti per le varie indagini, l’organizzazione della raccolta dei dati, le modalità e i tempi di invio, le disposizioni per le Prefetture, le disposizioni in materia di segreto statistico e di protezione dei dati personali, nonché l’obbligatorietà della risposta.

I modelli D.4 e D.4 bis (dal 2011 sono stati abrogati i modelli D.5 e D.5 bis) fanno riferimento ai decessi verificatisi in Italia. Maggiori dettagli sono disponibili nella sezione dedicata all’Indagine sulle cause di morte.

Tutta la documentazione, unitamente ad altre informazioni utili sulle rilevazioni, è scaricabile anche dal Portale per gli operatori delle statistiche demografiche.

Nella sezione “allegati” di questa pagina sono disponibili:

  • la circolare Prot. 22585 del 1 dicembre 2016;
  • il manuale con le istruzioni per la compilazione dei modelli statistici;
  • i modelli in formato pdf.
tag:
anagrafe, condizioni di salute, nascite, popolazione residente, salute
argomento:
Popolazione e famiglie, Salute e sanità
tipo di documento:
Informazioni sulla rilevazione
Periodo di riferimento
Anno 2012
Data di pubblicazione
01 febbraio 2012
Circolare 1/12/2016
(pdf 768 KB)
Istruzioni per Comuni e Prefetture
(pdf 143 KB)
Modello P.4
(pdf 129 KB)
Modello D.3
(pdf 110 KB)
Modello D.4
(pdf 392 KB)
Modello D.4 bis
(pdf 396 KB)
Modello D.7A
(pdf 145 KB)
Modello D.7B
(pdf 137 KB)
Contatti

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
contact centre
ufficiostampa@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre

Contatti

Sanità e assistenza
Stefano Marchetti
tel. 06 4673.7396
fax 06 8522.8277
stefano.marchetti@istat.it

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it