English
Transfers of residence

Trasferimenti di residenza

Continua la tendenza alla crescita mostrata a partire dal 1999: nel 2008 il numero totale dei trasferimenti all'interno dell'Italia è pari a 1 milione e 389 mila, con un aumento dello 0,7% rispetto all'anno precedente. I dati provvisori per il 2009 mostrano un dato più contenuto (1 milione e 370 mila, corrispondente ad una riduzione dell'1,4%).

Anche la mobilità con l'estero è stata, nel periodo 1999-2009, tendenzialmente in crescita, soprattutto grazie alle regolarizzazioni, all'ingresso nell'Ue di alcuni paesi dell'Est europeo e all'introduzione della normativa che estende la libera circolazione ai cittadini comunitari.

I flussi dall'estero sono diretti prevalentemente verso le regioni del Centro Nord e, nell'ultimo triennio 2007-2009, provengono principalmente dalla Romania, mentre i flussi verso l'estero sono composti soprattutto da cittadini italiani, interessando per la maggior parte la Germania e il Regno Unito e presentando una quota importante di laureati.

All'indirizzo http://demo.istat.it - nella sezione "Altri dati" - sono pubblicati i dati in serie storica a partire dal 1995 e una breve nota metodologica sulle caratteristiche della rilevazione.

tag:
anagrafe, popolazione residente, residenza, statistica report, trasferimenti di residenza
argomento:
Popolazione e famiglie
tipo di documento:
Comunicato stampa
Periodo di riferimento
Anno 2008
Data di pubblicazione
02 dicembre 2010
Testo integrale
(pdf 97 KB)
Serie storiche
(zip 18 KB)
Tavole e figure
(zip 95 KB)
Contatti

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
contact centre
ufficiostampa@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it