Indagine sulle condizioni di vita (UDB IT SILC)

La prima indagine campionaria sulle famiglie “Reddito e condizioni di vita” risale alla fine dell'anno 2004. La sua istituzione è dettata dal Regolamento dell’Unione Europea (n° 177/2003) che definisce il progetto EU-SILC (European Statistics on Income and Living Conditions). I risultati di questa indagine confluiscono nei rapporti periodici dell’Unione Europea sulla situazione sociale e sulla diffusione della povertà nei paesi dell’Unione. L'obiettivo prioritario dell'indagine è di fornire, tramite definizioni e metodi armonizzati, dati comparabili, sia a livello trasversale che longitudinale, per l’analisi della distribuzione dei redditi, del benessere e della qualità della vita delle famiglie e delle politiche economiche e sociali adottate a livello nazionale e/o europeo. I dati di reddito fanno riferimento all’anno solare precedente quello della rilevazione, mentre i dati sulle condizioni di vita delle famiglie si riferiscono alla situazione rilevata al momento dell’intervista. A partire dall’edizione 2011, l'indagine è svolta secondo la nuova modalità di rilevazione in tecnica CAPI (Computer Assisted Personal Interviewing), realizzata nell'ottica di miglioramento della qualità del dato. L'edizione 2014 contiene i coefficienti di riporto all'universo rivisti a seguito della revisione post-censuaria delle popolazioni di riferimento. Tale revisione verrà a breve estesa a tutte le precedenti edizioni. Per consentire il confronto con la base dati dell'anno precedente, viene contestualmente rilasciata la nuova edizione 2013 contenente l'aggiornamento degli stessi coefficienti.

Note. In data 31 marzo 2017 viene rilasciata una versione aggiornata del file standard Eu-Silc 2014 Cross section con modifiche che hanno riguardato i file H e P. In particolare:
– la revisione dei redditi lordi degli autonomi (variabili europee: PY050G HY140G HY010 e relativi imputation factor. Variabili italiane: YAUTL FYAUTL, YLAVL FYLAVL, YINDL FYINDL, YTAX FYTAX, FYTOTL, FYTOTL_IMP, YLAVL_old FYLAVL_old YINDL_old FYINDL_old);
– la riclassificazione delle pensioni di reversibilità (PY100N PY100G, PY110N, PY110G, PY101G, PY102G, PY103G, PY104G, PY111G, PY112G, PY113G, PY114G e relativi imputation factor);
– la correzione della codifica della variabile PE040;
– la correzione della codifica delle variabili FYCAP e FYALTRO, poiché nella precedente versione non erano incluse, rispettivamente, le pensione integrative e gli autoconsumi;
– si fa presente che le variabili FYTOT_IMP_OLD, FYTOTL_OLD, FYTOTL_IMP_OLD rilasciate negli anni precedenti non sono più presenti. Tuttavia è possibile ricostruirle mediante le seguenti equazioni:
FYTOT_IMP_OLD = HY020 + HY030G
FYTOTL_OLD= HY020 + FYTAX
FYTOTL_IMP_OLD= HY020 + FYTAX + HY030G

Relativamente all'edizione 2014, a seguito di ulteriori controlli di validità sulle chiavi identificative del file "UDB_CIT14P_ver 2014-1 del 30-11-15.csv" è stato riscontrato un errore nel caricamento della variabile "PX030 (household id)"; in data 11 gennaio 2016 viene rilasciata la nuova versione corretta: "UDB_CIT14P_ver 2014-2 del 11-01-16.csv".

In data 30 novembre 2015 viene rilasciata una versione aggiornata del file standard relativo all'edizione 2013, con modifiche che hanno guardato nello specifico il sistema di coefficienti di riporto all’universo per effetto della revisione post-censuaria delle popolazioni di riferimento. Inoltre è stata corretta la variabile “MQ”, metri quadri dell’abitazione principale, nonché le due variabili HD210 e HD220 del modulo (supplementare) Eurostat relativo alla deprivazione materiale e la variabile HX080 relativa al rischio di povertà. I metadati della suddetta edizione sono rimasti invariati.

Il giorno 9 febbraio 2015 è stata resa disponibile una versione aggiornata del file standard 2013 che riguarda nello specifico:
- il file P (dati individuali), limitatamente alle variabili PY050G, CSA;
- il file H (dati familiari), limitatamente alle variabili HY010, HY140G, FCSA, revisionate rispetto alla precedente versione.
In aggiunta, si rilascia la variabile familiare relativa alle pensioni integrative private FYPEN_PRIV che consente di calcolare correttamente la variabile residuale FYALTRO come: FYALTRO =hy020 - fylav - fytrasf - fycap - FYPEN_PRIV

Per ottenere tali file è necessaria la registrazione al Contact centre. Una volta effettuata la registrazione, o se utenti già registrati, la richiesta deve essere formulata selezionando l'area "Collezioni campionarie di dati elementari (file standard)" e compilando il modulo on-line.

tag:
condizioni di vita, famiglie, file standard, reddito
argomento:
Condizioni economiche delle famiglie
tipo di documento:
Microdati
Periodo di riferimento
2004 nuova versione; 2005; 2006; 2007; 2008; 2009; 2010; 2011; 2012; 2013; 2014; 2015;
Data di pubblicazione
31 marzo 2017
Contatti

Informazioni sui microdati sono disponibili all'indirizzo www.istat.it/it/prodotti/microdati

Le tipologie di file a disposizione sono:

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it