Indicatori ambientali urbani

L’Istat presenta i risultati relativi all'indagine sulla costruzione dell’Osservatorio ambientale dei 103 comuni capoluogo di provincia, aggiornati al 2004 e 2005.
I 103 capoluoghi di provincia includono il 29,2% della popolazione totale del paese (circa 17 milioni di persone) e il 6,1% del territorio italiano.

La densità media della popolazione in questi comuni è pari a 928,8 abitanti per kmq: quella massima si registra a Napoli con 8.393 abitanti per kmq, quella minima ad Enna con 79,3 abitanti per kmq.

Gli indicatori analizzati evidenziano la costante presenza di fattori di pressione ambientale, ma anche un crescente impegno degli amministratori comunali verso i problemi dell’ambiente.

Nel periodo 2000-2005 diminuisce dell’1,5% il tasso di motorizzazione (numero di autovetture per mille abitanti), mentre aumenta il numero di passeggeri trasportati dai mezzi pubblici (+3,2%), la quantità di rifiuti urbani raccolti (+7,0%), la densità di verde urbano (+31,4%), il consumo di energia e gas metano per uso domestico e riscaldamento (rispettivamente del 5,5% e dell'8,9%); viene incrementato, inoltre, il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti (oltre il 50% in più rispetto al 2000).

per informazioni:

Progetto Statistiche ambientali e sviluppo sostenibile

Corrado Abbate
Mara Cammarrota
tel. +39 06 4673.4378
tag:
acque reflue, ambiente, ambiente urbano, autovetture, centraline aria, città, emissioni, energia, gas di scarico, inquinamento, metano, motorizzazione, ozono, province, raccolta differenziata, rifiuti, riscaldamento, statistica report, verde urbano
argomento:
Ambiente ed energia
tipo di documento:
Comunicato stampa
Periodo di riferimento
Anni 2004-2005
Data di pubblicazione
22 novembre 2006
Testo integrale
(pdf 307 KB)
Serie storiche
(zip 153 KB)
Nota metodologica
(pdf 148 KB)
Contatti

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
contact centre
ufficiostampa@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it