Trasporto ferroviario

Dal 2004 l'Istat conduce una rilevazione sul trasporto ferroviario che fornisce informazioni statistiche in linea con le specifiche fissate nel regolamento Ce n. 91/2003 del Parlamento europeo e del Consiglio e con le esigenze informative determinatesi in seguito al processo di liberalizzazione e di privatizzazione del servizio di trasporto ferroviario nazionale.

Tale rilevazione raccoglie i dati sul trasporto di merci e di passeggeri e quelli sull'incidentalità ferroviaria relativi a tutte le imprese del settore.

Il campo di osservazione è costituito da tutte le imprese di trasporto ferroviario operanti in Italia (gruppo 49.1 e 49.2 della classificazione delle attività economiche Ateco 2007).

La rilevazione è censuaria, l'archivio di riferimento è costruito sulla base delle informazioni fornite dal Ministero dei trasporti e da Rete Ferroviaria Italiana Spa, società del Gruppo Ferrovie dello Stato.

L'unità di rilevazione è l'impresa ferroviaria, ossia qualsiasi impresa di diritto pubblico o privato che presta servizio di trasporto merci e/o passeggeri a mezzo ferrovia. Sono escluse le imprese che forniscono esclusivamente servizi di trasporto passeggeri su linee di metropolitana, tranviarie e/o di metropolitana leggera.

I dati relativi al 2009 qui presentati differiscono da quelli pubblicati il 15 febbraio 2011.


Per informazioni
Rilevazioni sul trasporto su strada
e sul trasporto ferroviario

Golda Koch
tel. 06 4673.7369
email koch@istat.it
tag:
ferrovie, servizi, trasporti
argomento:
Servizi
tipo di documento:
Tavole di dati
Periodo di riferimento
Anni 2004-2010
Data di pubblicazione
05 marzo 2012
Glossario
(pdf 122 KB)
Indice delle tavole
(pdf 134 KB)
Tavole
(zip 27 KB)
Nota metodologica e modello di rilevazione
(pdf 194 KB)
Contatti

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
contact centre
ufficiostampa@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it