Utilizzo dei prodotti fitosanitari nella coltivazione della patata

L'Istat rende disponibili i principali risultati dell'indagine campionaria sull'utilizzo dei prodotti fitosanitari nella coltivazione della patata per l'annata agraria 2008-2009.

I risultati dell'indagine consentono di ampliare la conoscenza sull'impiego dei prodotti chimici in agricoltura e sulle possibili interazioni tra pratiche agricole e salvaguardia dell'ambiente.

Nel periodo 1998-2008 le rilevazioni che si sono succedute annualmente hanno interessato numerose coltivazioni rilevanti in Italia sia per superficie coltivata, sia per quantità di prodotti fitosanitari impiegata. Tavole di dati con maggior dettaglio sono disponibili sul sistema informativo Agricoltura e zootecnia.

Per quanto riguarda la coltivazione della patata, nell'annata agraria 2008-2009, le aziende che hanno effettuato trattamenti di difesa fitosanitaria sono pari al 46,2% del totale, con una superficie media (pari a 2,3 ettari) nettamente superiore rispetto a quella delle aziende che non hanno effettuato interventi fitoiatrici (0,3 ettari).

tag:
ambiente, fitosanitari, prodotti agricoli, statistica report
argomento:
Agricoltura
tipo di documento:
Comunicato stampa
Periodo di riferimento
Annata agraria 2008-2009
Data di pubblicazione
03 febbraio 2010
Testo integrale
(pdf 83 KB)
Contatti

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
contact centre
ufficiostampa@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it