Indicatori dei permessi di costruire

Nel primo semestre del 2012 i permessi di costruire relativi all’edilizia residenziale presentano una significativa contrazione rispetto allo stesso periodo del 2011 (-21,8% per le nuove abitazioni e -20,6% per la superficie utile abitabile). I permessi di costruire relativi all'edilizia non residenziale registrano una diminuzione relativamente più contenuta (-10,0%).

Il numero di abitazioni dei nuovi fabbricati residenziali risulta in forte calo, presentando, nel primo trimestre, una variazione tendenziale del -21,7% e nel secondo del -22,0%. Significative sono anche le diminuzioni della superficie utile nel confronto con gli analoghi trimestri del precedente anno: -20,5% per il primo trimestre 2012 e -20,7% per il secondo.

Nel primo trimestre 2012, l’edilizia non residenziale presenta una superficie in lieve crescita rispetto allo stesso periodo del 2011 (+1,8%). Particolarmente negativo è invece il secondo trimestre, con una contrazione del 20,2% della superficie rispetto allo stesso periodo del 2011.

tag:
abitazioni, edilizia, fabbricati, permessi di costruire, statistica flash
argomento:
Industria e costruzioni
tipo di documento:
Comunicato stampa
Periodo di riferimento
I semestre 2012
Data di pubblicazione
18 gennaio 2013
Testo integrale
(pdf 240 KB)
Serie storiche
(zip 12 KB)
Nota metodologica
(pdf 244 KB)
Contatti

Statistiche dell’attività edilizia
Alessandra Leo
tel. 06 4673.6190
leo@istat.it

Rilevazione dei numeri civici e censimento degli edifici
Silvana Garozzo
tel. 06 4673.3925
garozzo@istat.it

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
contact centre
ufficiostampa@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it