I bilanci consuntivi delle amministrazioni provinciali

L'Istat presenta i risultati delle elaborazioni sui flussi finanziari dei bilanci consuntivi delle amministrazioni provinciali per l'esercizio 2011, effettuate sui dati di base forniti dal Ministero dell'interno.

I dati fanno riferimento a 107 Amministrazioni provinciali. Non sono comprese le province autonome di Trento e Bolzano, i cui flussi finanziari sono oggetto della rilevazione sui bilanci consuntivi delle regioni e delle province autonome, mentre in Valle d'Aosta le funzioni, altrove svolte dalle amministrazioni provinciali, sono di competenza dell'amministrazione regionale.

I principali obiettivi dell'elaborazione sono di garantire un'informazione tempestiva sui conti consuntivi delle amministrazioni provinciali; migliorare le stime di Contabilità nazionale per la realizzazione del conto consolidato della pubblica amministrazione; permettere la conoscenza e la valutazione dei flussi finanziari tra livelli di governo; rendere informazioni sull'evoluzione dei processi di decentramento fiscale ed amministrativo.

Per le definizioni si rimanda al glossario, mentre ulteriori informazioni e gli aspetti metodologici sono illustrati nella nota informativa.

I risultati sintetici delle elaborazioni, con una breve analisi dei principali aspetti delle gestioni economico-finanziarie delle amministrazioni provinciali, sono stati già pubblicati nella collana Statistiche report.

Per informazioni
Statistiche sui bilanci delle pubbliche amministrazioni
Roberta Di Stefano
tel. 06 4673.6402
rodistef@istat.it

tag:
amministrazioni locali, bilancio, disavanzo, entrate, finanza pubblica, indebitamento, pubblica amministrazione, spesa
argomento:
Pubblica amministrazione
tipo di documento:
Tavole di dati
Periodo di riferimento
Anno 2011
Data di pubblicazione
05 giugno 2013
Indice delle tavole
(pdf 41 KB)
Tavole
(zip 915 KB)
Nota metodologica
(pdf 81 KB)
Glossario
(pdf 98 KB)
No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it