English
Job vacancy rate

Posti vacanti nell’industria e nei servizi

Nel secondo trimestre 2013 il tasso di posti vacanti nel totale dei settori dell'industria e dei servizi è pari allo 0,5%, invariato rispetto al secondo trimestre del 2012.

Il tasso di posti vacanti è pari allo 0,4% nell'industria e allo 0,5% nei servizi, invariato rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente nell'industria e in calo di 0,1 punti percentuali nei servizi.

All'interno dell'industria il tasso di posti vacanti rimane invariato nelle attività manifatturiere, mentre segna una diminuzione tendenziale di 0,1 punti percentuali nelle costruzioni.

Nei servizi, rispetto al secondo trimestre del 2012, si registra una variazione negativa nei settori del commercio e riparazione, trasporto e magazzinaggio e nei servizi di alloggio e ristorazione, con un calo più marcato in quest'ultimo settore (-0,4 punti percentuali). Nei servizi di informazione e comunicazione e nelle attività finanziarie e assicurative il tasso di posti vacanti rimane invariato. Si segnala, infine, un lieve aumento negli altri servizi (+0,1 punti percentuali).

tag:
disoccupati, industria, lavoro, lavoro imprese, occupati, posti vacanti, statistica flash
argomento:
Industria e costruzioni, Lavoro e retribuzioni, Servizi
tipo di documento:
Comunicato stampa
Periodo di riferimento
II trimestre 2013
Data di pubblicazione
12 settembre 2013
Testo integrale
(pdf 216 KB)
Serie storiche
(zip 70 KB)
Nota metodologica
(pdf 77 KB)
Contatti

Annalisa Lucarelli
tel. 06 4673.2311
anlucare@istat.it

Angela Golino
tel. 06 4673.2853
golino@istat.it

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
contact centre
ufficiostampa@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre


Archivio comunicati Posti vacanti nelle imprese dell'industria e dei servizi - Stime preliminari

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it