Censimenti e società: mutamenti sociodemografici della Sicilia in 150 anni di storia

copertina Censimenti e società Formati disponibili: pdf
Collana: Letture statistiche -Temi
Anno di edizione: 2014
Pagine: 116
ISBN elettronico: 978-88-458-1789-2

Il volume intende guidare il lettore alla conoscenza della più complessa e nota rilevazione statistica, il censimento della popolazione, descrivendo le modalità di rilevazione delle principali variabili e la loro trasformazione dall'Unità d'Italia ad oggi. Oltre a dare conto degli aspetti storici, vengono affrontate questioni più squisitamente metodologiche: le principali variabili strutturali rilevate e le difficoltà incontrate nella produzione della rilevazione e nel calcolo della popolazione.

Uno sguardo particolare è rivolto ai dati della Sicilia, mettendo in evidenza i cambiamenti avvenuti nella regione e le principali evidenze a livello provinciale riguardo la popolazione legale, il genere, l'età, lo stato civile, l'istruzione, il lavoro e la famiglia. In ultima analisi, l'attenzione si sposta "oltre i dati censuari", al fine di fornire ulteriori elementi di riflessione in un'ottica di integrazione delle informazioni prodotte dai censimenti.

Link utili

tag:
censimenti, censimento popolazione, convivenze, ETÀ, famiglie, genere, istruzione, lavoro, letture statistiche, popolazione residente, società, stato civile
argomento:
Popolazione e famiglie
tipo di documento:
Produzione editoriale
Data di pubblicazione
10 marzo 2014
Testo del volume
(pdf 6 MB)
Contatti

Per richieste di informazioni e ordini
editoria.acquisti@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
fax 06 4673.3101
contact centre

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it