Indagine conoscitiva sull’impatto in termini di genere della normativa previdenziale e sulle disparità esistenti in materia di trattamenti pensionistici tra uomini e donne

XI Commissione “Lavoro Pubblico e privato” della Camera dei Deputati

Roma, 8 ottobre 2015

Audizione del Direttore del Dipartimento per le statistiche sociali e ambientali, Linda Laura Sabbadini

In questa audizione l'Istat intende offrire un contributo all'Indagine conoscitiva sull'impatto in termini di genere della normativa previdenziale e sulle disparità esistenti in materia di trattamenti pensionistici tra uomini e donne.

In particolare, si presenta innanzitutto un quadro dei trattamenti pensionistici e dei beneficiari, ponendo specifica attenzione alle differenze di genere. Poiché le differenze nelle carriere lavorative hanno un impatto sui trattamenti pensionistici, viene illustrata anche una analisi delle carriere e delle retribuzioni degli occupati di età vicina alla soglia della pensione. Infine, si offre un quadro della rilevanza dei contributi delle pensioni di vecchiaia ai redditi familiari e delle criticità per il futuro considerando le disuguaglianze nel mercato del lavoro e nell'organizzazione dei tempi di vita di uomini e donne.

Allo scopo di fornire un quadro analitico delle differenze di genere per ciascuno degli aspetti considerati, l'Istat rende disponibile, allegato a questo testo, un ricco apparato di tavole e figure.

tag:
disuguaglianza, genere, pensioni, previdenza
argomento:
Assistenza e previdenza, Lavoro e retribuzioni
tipo di documento:
Audizione parlamentare
Data di pubblicazione
09 ottobre 2015
Testo integrale
(pdf 504 KB)
Allegato statistico
(pdf 463 KB)
Contatti

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
contact centre
ufficiostampa@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it