Il patentino a scuola visto da: studenti, docenti e genitori

Il lavoro è stato realizzato nell’ambito del “Progetto Studenti in strada” finalizzato all'organizzazione di corsi per il conseguimento del certificato di idoneità alla guida dei ciclomotori, rientrante nel Piano di azione "Educazione alla Convivenza civile" finanziato dal MIUR - MIT, nel quale la Basilicata è stata individuata come regione pilota per la sperimentazione.

Pertanto l’Ufficio scolastico regionale ha ritenuto opportuno raccogliere, attraverso una apposita indagine statistica, gli elementi necessari per una valutazione ex post del progetto e , a tal fine, ha chiesto la collaborazione della sede Istat di Potenza.

La sede regionale Istat della Basilicata ha curato la progettazione e la realizzazione dell'indagine di supporto delle attività di monitoraggio e valutazione dei corsi, la predisposizione dei modelli di rilevazione e del software per la registrazione. In particolare, sono state raccolte informazioni sulle caratteristiche socio-demografiche dei rispondenti (docenti, studenti, genitori), sulla valutazione dei corsi espressa da alunni, docenti e genitori e sul comportamento degli alunni in alcune situazioni tipiche, in modo da cogliere il grado di interiorizzazione delle norme illustrate durante il corso.

I risultati provvisori dell'indagine sono stati presentati al Convegno "Dalla Strada all'Educazione, dall'Educazione alla Strada", Potenza, 27 maggio 2004.

I risultati definitivi sono stati presentati al 1° Seminario Nazionale "Studenti in strada: l'educazione stradale nella convivenza civile"organizzato dal MIUR-Ufficio scolastico regionale per la Basilicata (Matera 11 dicembre 2005) e sono stati pubblicati nel volume a stampa Il Patentino a scuola visto da: studenti, docenti e genitori.

tag:
cultura statistica
regione:
Basilicata
tipo di documento:
Evento territoriale
Data evento
18 dicembre 2010
No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it