L'Undicesima Conferenza di statistica chiude i battenti

Il Presidente dell'Istat, Enrico Giovannini ha chiuso i lavori della undicesima Conferenza nazionale di statistica alla presenza del Ministro per la pubblica amministrazione e la semplificazione Filippo Patroni Griffi.

Nel suo intervento conclusivo Giovannini ha ripercorso i principali momenti di questa "due giorni della statistica", ringraziando prima di tutto il Ministro Patroni Griffi per essere stato promotore della norma per la riforma del Sistema statistico nazionale che, ha aggiunto, pur nelle difficoltà finanziarie è in buona salute. Il modello del Sistan può essere motore di cambiamento di tutta la PA. Fra le tante note positive di questi due giorni di lavori, ha continuato Giovannini, vanno senz'altro ricordati, al di là dei propri steccati, il senso di condivisione e di convergenza dei soggetti pubblici che fanno parte del sistema, la disponibilità del mondo accademico e della società civile a lavorare insieme agli statistici, la novità del censimento permanente che cambia una tradizione avviata 150 anni fa, la forte presenza di giornalisti a conferma che la statistica è al centro del dibattito pubblico.

tag:
cultura statistica
tipo di documento:
Comunicato stampa
Data di pubblicazione
21 febbraio 2013
Testo integrale
(pdf 189 KB)
Contatti

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
contact centre
ufficiostampa@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it