La produzione libraria (dati provvisori)

Le tavole pubblicate riportano i dati provvisori raccolti nell’ambito dell’indagine su "La produzione libraria nel 2006". La rilevazione ha carattere censuario e viene svolta con cadenza annuale.

Costituiscono unità di rilevazione, oltre alle case editrici in senso stretto, anche gli enti pubblici e privati, laici e religiosi, i centri di studio, le associazioni, le società di persone, le ditte individuali e le società di capitali che svolgono attività editoriale, nonché le aziende a vocazione più tipografica che editoriale, le quali stampano libri e pubblicazioni come attività secondaria e sono presenti anche in modo non continuativo sul mercato editoriale. Complessivamente l'universo di riferimento è composto di circa 3.200 unità, registrate in un archivio informatizzato degli editori che è aggiornato annualmente.

La rilevazione ha per oggetto le opere librarie di almeno cinque pagine pubblicate nel corso dell'anno, ad eccezione dei prodotti editoriali a carattere prettamente propagandistico o pubblicitario e delle pubblicazioni informative "di servizio" (cataloghi, listini prezzi, orari ferroviari, elenchi telefonici e simili).
Le classificazioni e le definizioni adottate si basano sulle indicazioni dell'Unesco per l'armonizzazione internazionale delle statistiche sull’attività editoriale.

I dati provvisori presentati anticipano i principali risultati dell’indagine e si riferiscono a 2.243 editori rispondenti, pari al 71,2 per cento del numero complessivo di editori presenti in archivio. Le risposte raccolte descrivono una produzione libraria pari a 55.647 opere ed una tiratura complessiva pari a 244 milioni e 159 mila copie stampate.

I risultati dell’indagine sono pubblicati oltre che nell’Annuario delle statistiche culturali e nell’Annuario statistico italiano dell’Istat, anche nelle pagine web del sistema informativo http://culturaincifre.istat.it, dove è possibile effettuare un’interrogazione automatica dei dati in serie storica e costruire tabelle personalizzate in base alle specifiche esigenze informative.

tag:
cultura, editoria, formazione, istruzione, lettura, libri, tempo libero
argomento:
Cultura comunicazione viaggi
tipo di documento:
Tavole di dati
Periodo di riferimento
Anno 2006
Data di pubblicazione
01 ottobre 2007
Contatti

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
contact centre
ufficiostampa@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it