Esperienze e prospettive di formazione in ambito statistico

La formazione e l’aggiornamento professionale continuo degli operatori del Sistan è il fattore cruciale per garantire al Paese e agli organismi internazionali un’informazione statistica di qualità.

Le nuove funzioni prefigurate dal processo di modernizzazione dell’Istat, che necessariamente deve coinvolgere in un circolo virtuoso tutto il sistema della statistica ufficiale, richiedono, infatti, professionalità in grado di rispondere alla sfida che il mercato dell’informazione lancia alla statistica ufficiale. Nuovi strumenti tecnologici e modalità di erogazione innovative consentono di ridurre i costi generali delle iniziative formative e, al tempo stesso, di ampliare la platea dei fruitori nei diversi ambiti settoriali, centrali e locali.

La disseminazione e il consolidamento della numeracy nelle giovani generazioni passa anche attraverso il loro coinvolgimento in attività di rilevazioni sul campo nell’ambito dei progetti di alternanza scuola-lavoro.

Nella sessione le esperienze realizzate dall’Istat e dall’Ufficio statistica del Comune di Terni si confrontano con le esigenze formative e le prospettive di sviluppo della cultura statistica espresse dal progetto della Provincia di Catanzaro.

icona-slide

Interventi:

L’aula corsi virtuali: aspetti tecnici e utilizzo sul territorio
Antonella Bianchino - Mario Magarò - Antonio Ludovico Ottaiano, Istat

La statistica è utile per conoscere
Simona Coccetta, Comune di Terni, USCI-ANCI

L’Ente di Area vasta a supporto della funzione statistica dei comuni
Vincenzo Prenestini, Provincia di Catanzaro

icona-video